Privacy Policy
Via E.Mattei 17/18, 61037, Mondolfo (PU)
0721.930347
info@caparolmarchecolor2.com

Pittura lavabile e pittura smacchiabile

Pittura lavabile e pittura smacchiabile

Pitture lavabili e pitture smacchiabili

La lotta alle macchie di sporco

Capita molto spesso che i clienti, compreso qualche professionista, facciano confusione tra il concetto di pittura lavabile e pittura smacchiabile.
Con questo breve articolo cerchiamo di definirne la differenza e quale preferire delle due.
Pittura lavabile e pittura smacchiabile sono concetti molto diversi e per questo è bene fare chiarezza.

La lavabilità di una pittura è la resistenza dell’abrasione a umido e il parametro viene normato dalla ISO 11998. Esistono 5 classi di lavabilità: la lavabilità classe 1 è la più resistente, la lavabilità classe 5 è quella più debole.
Occorre fare attenzione però: una pittura in lavabilità classe 1 non necessariamente è anche smacchiabile.
Una volta che la pittura viene impregnata da una macchia di sporco (grasso, caffè, sugo, ecc.), anche se tale pittura ha un’ottima resistenza all’abrasione a umido, la macchia ormai entrata in profondità non potrà essere asportata completamente. O almeno non senza compromettere l’integrità della parete.

Le pitture che permettono la rimozione completa delle macchie vengono definite smacchiabili, sono in classe lavabilità 1 e hanno la caratteristica di non far penetrare le sostanze. Per questo lo sporco viene asportato facilmente e addirittura possono essere usati i più comuni prodotti e detergenti per la pulizia.
E’ sempre da tenere in considerazione che le macchie devono essere asportate nel giro di qualche minuto, altrimenti anche queste pitture, per quanto smacchiabili, potrebbero rimanere alonate.

Quando utilizzare una pittura lavabile e quando una pittura smacchiabile.

Il fatto che la pittura smacchiabile sia più robusta di una pittura lavabile non significa che è sempre preferibile a quest’ultima. Infatti solitamente il costo di una pittura smacchiabile potrebbe essere superiore a quello di una pittura lavabile, inoltre anche le pitture smacchiabili più opache di norma hanno un gloss più alto di quelle lavabili.

Sono preferibili le pitture smacchiabili nelle pareti soggette a forte usura, rischio di sporco e soggette a frequenti lavaggi come: in cucina, in bagno, nei corridoi, nelle trombe delle scale, nei locali pubblici e sanitari.

Va benissimo usare pitture lavabili dove è richiesta una finitura di robusta, di pregio e bella da vedere come: nel soggiorno, nello studio, nei locali adibiti a hobby e nelle stanze dove si è soliti ospitare gente.

Alcuni prodotti Caparol lavabili e/o smacchiabili

Per quanto riguarda le pitture lavabili Caparol ci sentiamo di consigliare Capa-Matt, pittura fine di pregio dall’aspetto opaco molto bello da vedere perchè quasi vellutato, con una buona lavabilità e ottima copertura.
Con la pittura CapaTop si ha un grado di lavabilità ancora più alto, CapaTop è una pittura ultrafine dall’ottima copertura.

Per quanto riguarda le pitture smacchiabili Caparol, abbiamo la storica PremiumClean, pittura opaca resistente alle contaminazioni e ai più comuni disinfettanti, quindi ideale per le superfici soggette a frequenti sollecitazioni e possibili lavaggi.
Quando viene richiesto un colore forte smacchiabile a PremiumClean viene in soccorso PremiumColor: questa è infatti una pittura opaca antigraffio, lavabile e resistente ai comuni detergenti ed è progettata per poter effettuare colori intensi.
Dal 2018 Caparol dispone anche della rinnovata linea Capatex, una linea di smalti murali in versione opaca (Capatex Matt 5), satinata (Capatex Satin 20) e lucida (Capatex Gloss 60) ideali per le pareti interne soggette a forte usura e sottoposte a frequenti lavaggi. La linea Capatex è idonea per l’HACCP, è resistente ai lavaggi con i comuni detergenti ed è di facile applicazione.